Arte e manutenzione della doccia

La doccia è un elemento essenziale in ogni stanza da bagno.
Tenerla pulita sempre non solo vi aiuterà non solo in questo momento di puro relax, ma anche a garantire una vita più lunga.
Ogni box doccia è un mix di materiali, che vanno trattati in maniera differente.
Abbiamo l’acciaio per il miscelatore e il soffione.
Vetro e marmo, invece, posso essere parte del rivestimento.
Molte docce hanno il piatto in ceramica.

LA MANUTENZIONE DELLE PARTI IN ACCIAIO DELLA DOCCIA

L’acciaio è un prodotto quasi inossidabile, ma se trattato male tende a opacizzarsi e a imbruttire tutta la doccia.

Esistono, poi, sul mercato che contribuiscono al design della doccia e rendere lo scroscio dell’acqua migliore.

Esistono vari prodotti sul mercato per poter pulire l’acciaio, ma spesso si tratta di detergenti aggressivi che a lungo andare possono deteriorare questo materiale.

Alcuni rimedi naturali per le parti in acciaio della doccia possono essere semplice acqua calda e bicarbonato o aceto.

LA MANUTENZIONE DELLA PARTI IN VETRO DELLA DOCCIA

Come per l’acciaio, anche il vetro tende a opacizzarsi e ad attirare il calcare.

Le parti in vetro di una doccia sono quelle che richiedono maggiore manutenzione, per cui andrebbero asciugate dopo ogni utilizzo.

In questo caso, non bisogna utilizzare sempre i detergenti ma basta un semplice panno asciutto o una spugna per eliminare quelle fastidiose goccioline, che rendono antioestetici i vetri della doccia.

LA MANUTENZIONE DELLE PARTI IN MARMO DELLA DOCCIA

Un ottimo alleato del marmo è il sapone di marsiglia, delicato e non aggressivo su un materiale così delicato come può essere il marmo.

Un altro rimedio naturale, poco corrosivo, è il bicarbonato di sodio con cui potete lucidare le parti in marmo della vostra doccia.

IL BOX DOCCIA È UN OGGETTO D’ARREDO STUDIATO NEI MINIMI DETTAGLI, PER UN’ESPERIENZA DI RELAX PARI ALLE MIGLIORI SPA. AVERE LA GIUSTA MANUTENZIONE LO MIGLIORERÀ E LO PRESERVERÀ NEL TEMPO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *