Trend: Botanical Decor

La ricerca è, da sempre, una parte essenziale della nostra attività e spesso ci porta a scoprire tendenze che nel giro di pochi mesi dettano il mercato. Tra i trend dell’interior design da tenere d’occhio, da qui al prossimo anno, c’è il Botanical Decor. Ma di cosa parliamo con questo stile? Dimenticate lo stile Jungle, tutto è riconducibile a elementi naturali. Le piante sono alla stregua di un elemento d’arredo, decorano e personalizzano lo spazio ma non solo le uniche protagoniste del Botanical Decor che si sposa bene con materiali naturali e colori brillanti.

 

Cos’è il Botanical Decor

Inquadrare il Botanical Decor è abbastanza facile, già dal nomina intuiamo quali sono le caratteristiche peculiari di questo stile. La tendenza è quella di dare una connotazione molto green alle stanze di casa oppure a uno spazio professionale. Ad Amsterdam, ad esempio, il Bar Botannique è una chiare espressione del Botanical Decor dove sempre arrivare in una foresta tropicale.

Non solo Europa, perché già vi abbiamo parlato dello stile Jungalow raccontato dalla designer Justina Blakenely.

 

Today’s lunch spot. And now it’s time to come home.

Un post condiviso da @ meganamyswart in data:

 

Come creare il proprio stile botanico

Se state decidendo ancora se vi piace questo stile, sappiate che è molto versatile. Se siete bravi a creare la giusta combinazione di elementi il risultato vi sorprenderà senz’altro. Le piante danno vita allo spazio, ma se non avete proprio il pollice verde non è un motivo per rinunciare a questo trend.

Lo stile botanico è possibile grazie alla scelta dei rivestimenti giusti e di alcuni complementi d’arredo. Un parato dalla fantasia floreale o delle ceramiche verde sono un elemento che fa molto botanica, magari abbinati a un bellissimo e naturale parquet. L’importante è creare un ambiente omogeneo.

 

Un progetto Esagono che strizza l’occhio al Botanical Decor

In Italia non possiamo ancora parlare di un boom di questo nuovo trend, ma ci sono progetti di design che strizzano l’occhio a uno stile più naturale. Tra questi, c’è sicuramente il progetto di ristrutturazione della Galleria del Corso di Caserta. Siamo stati partner tecnici e abbiamo lavorato con l’architetto Nardone, per trovare la giusta soluzione alla sua idea progettuale. L’obiettivo era quello di creare una vecchia Agorà, disegnando gli ambienti interni dando continuità all’esterno. Nei colori e nei dettagli, interni ed esterni di fondono come se si trattasse di un grande giardino grazie alla scelta dei maxi lastroni in grès porcellanato verdi e l’alternanza con la naturalità del parquet.

 

Arredamenti moderni by esagonoceramiche

 

La bellezza di ogni trend è che potete personalizzarlo come volte. Dare forma ai vostri spazi è il nostro lavoro da quarant’anni e lo facciamo per continuarvi a ispirare e ad aiutarvi a personalizzare la vostra casa.

 

Foto di copertina: Mario Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.