Il ritorno della carta da parati: stili e tendenze per le pareti di casa

Molto in voga negli anni ’80 e ’90, la carta da parati è ormai nuovamente di tendenza, diventando non solo un rivestimento per le pareti originale e comodo da utilizzare, ma anche un vero e proprio elemento di arredo.

A differenza del passato, infatti, oggi la carta da parati non è più utilizzata solo per rivestire le pareti delle stanze da cima a fondo, con il conseguente effetto “pesantezza”, ma viene applicata nel concept dell’interior design con più leggerezza. Magari la si sceglie solo per una parete di una stanza, o per rivestire soltanto una sezione, un pilastro, una nicchia o un angolo di un ambiente. Insomma, la vecchia carta da parati ne ha fatta di strada, e l’importante è saperla utilizzare nel modo giusto, anche optando per motivi grafici originali e contemporanei e su materiali innovativi, come la cellulosa, il nylon, il PVC, vinile, con l’obiettivo di ottenere effetti più creativi, che ben si adeguino anche allo stile della casa dell’arredamento. In questo modo la carta da parati può diventare una vera e propria forma di espressione, in grado di conferire personalità e carattere a qualsiasi ambiente, dando nuova vita alle stanze e ridefinendo l’intero look senza modificare l’arredamento presente.

Ma quali sono le tipologie di carta da parato più in voga? Ve le suggeriamo in questo articolo.

Vintage

Il vintage non passa mai di moda, soprattutto lo stile che richiama gli anni ’70 e la pop art, con colori accesi e stravaganti, con effetti ottici e motivi glamour ispirati alle epoche più amate ancora oggi.

Floreale e ispirato alla natura

La carta da parati che prende ispirazione dalla natura è lo stile più diffuso nel passato e che oggi è reso più moderno e stilizzato e meno “descrittivo”. I fiori che popolavano le carte da parati in tutta la loro imponenza sono attualmente caratterizzati da linee semplici e sottili, quasi astratte. Le stanze più indicate per lo stile floreale sono la camera da letto e il soggiorno.

Geometrico

Strisce, righe, figure geometriche e disegni tridimensionali sono pattern ancora molto amati e sono ancora molto presenti sulle carte da parati contemporanee. Colori e abbinamenti si adattano a qualsiasi ambiente, con prevalenza dei colori pastello o, al contrario, molto accesi e contrastanti.

Desiderate conferire un tocco originale ai vostri ambienti con la carta da parati Esagono, con il suo staff di architetti e interior designer, ti aiuta a rivestire i tuoi ambienti con la carta da parati più adatta a te. Cerca tra le nostre proposte il brand che preferisci e vienici a trovare nei nostri showroom di Aversa e Caserta per soddisfare le vostre esigenze. Prendi un appuntamento al numero 0818901148 e iniziamo a progettare i tuoi spazi insieme.