Marmo e legno: regole e ispirazioni per abbinarli in modo perfetto

Nelle case contemporanee legno e marmo continuano a essere i pregiati e desiderati protagonisti in qualsiasi ambiente. Probabilmente per il fascino intramontabile dei materiali naturali, ma anche per le suggestioni ispirate dai contrasti tra colori, trame delle superfici e decorazioni che caratterizzano queste due tipologie di rivestimenti. A dimostrare l’interesse per l’abbinamento tra marmo e legno ci sono i trend del momento, l’effetto legno e l’effetto marmo, sempre più di moda tra coloro che desiderano arredare casa con questi materiali pregiati con delle riproduzioni fedelissime a buon prezzo.

Se desiderate abbinare legno e marmo nei vostri ambienti di casa e siete alla ricerca di ispirazioni e consigli su come accostare questi due nobili materiali, in questo articolo vi diamo delle semplici regole e ispirazioni da seguire.

La regola dei 4 colori

Per abbinare in modo perfetto finiture differenti, le lucentezze e venature del marmo e le tonalità del legno, potete concentrarvi sui colori. Ogni palette dovrà contenere 4 colori, uno o due dei quali dovranno riprendere la nuance del marmo, un altro dovrà essere un legno e per ultimo ci può essere una tonalità simile, più scura o più chiara. Ad esempio, con un marmo Calacatta che ha venature sul grigio, l’abbinamento cromatico sarà: bianco, grigio, legno naturale, tortora o grigio scuro. Se, invece, il marmo scelto è scuro con sfumature bianche, l’abbinamento sarà: nero, bianco, legno medio o scuro, metalli per dare lucentezza. Con un marmo dai colori neutri e caldi si potranno usare: bianco, nero, colori neutri, legni caldi dai toni medi.

Marmo e legno in cucina 

Solitamente in cucina si sceglie il marmo per rivestire i pavimenti o il paraschizzi, oppure come rivestimento centrale dell’isola nelle cucine più moderne. All’effetto freddo e luminoso di questo materiale, si tende ad associare il calore del legno, soprattutto quello dalle tonalità chiare e mielate, creando un ambiente che metta in risalto la luce naturale, oppure dalle stesse cromie delle venature del marmo. 

Marmo e legno in bagno

Un altro abbinamento tra marmo e legno molto apprezzato è quello in bagno. Questo ambiente è molto spesso considerato “freddo” proprio per la presenza di rivestimenti e arredi in questo materiale e che è preferibile riscaldare proprio con elementi in legno naturale. Qualche idea? Potreste accostare pavimento e parete in marmo con un mensolone in legno a cui è poggiato il lavabo oppure, al contratrio, rivestire il pavimento del bagno in parquet o in gres effetto legno, e arredare il bagno con elementi in marmo.

Hai deciso di abbinare marmo e legno per i tuoi ambienti di casa? Esagono, con il suo staff di architetti e interior designer, ti aiuta a realizzare il bagno dei tuoi sogni. Vieni a trovarci nei nostri showroom di Aversa e Caserta per soddisfare le tue esigenze. Prendi un appuntamento al numero 0818901148 e iniziamo a progettare i tuoi spazi insieme.