Decorare casa con le piante


Parliamo spesso di ristrutturazione d’interni e di materiali per decorare casa. Ma cosa accade una volta che abbiamo rifinito il tutto? Decorare casa è anche aggiungere oggetti da arredo ed elementi che contribuiscono a definirne lo stile.

Uno dei trend più diffusi è quello di decorare casa con le piante.

Arredare con le piante è facile e rende dinamico ogni angolo della casa. Basta cambiare la posizione o il tipo di pianta in base alle stagioni e il gioco è fatto, per far sembrare i tuoi interni sempre nuovi e stilosi.

Modern loft bathroom interior. Glass wall 3d concept

Decorare casa con le piante: non è solo una scelta di stile

Ogni spazio di casa ha la sua pianta, perché bisogna tener conto delle dimensioni della stanza, del tipo di luce naturale che filtra dall’esterno e anche delle proprietà della pianta stessa. La natura entra in casa e lo fa da protagonista. La scelta di creare più di un angolo verde in casa nasce anche dalla diffusa sensibilità di uno stile di vita più green.

Soprattutto tra i Millenials e la Gen Z, si è diffusa l’abitudine di creare piccoli spazi verdi per avere un piccolo angolo zen domestico. Le piante, oltre ad arredare, contribuiscono in modo naturale a rendere l’aria in casa più pura.

Bathtub in the loft interior

Come disporre le piante in casa

Come in ogni progetto, prima di definire la posizione delle piante e che tipo è importante capire come è strutturato lo spazio. Quanto sono grandi gli ambienti? C’è abbastanza luce naturale o è meglio optare per delle piante che non ne hanno bisogno? A cosa sarà destinato lo spazio, visto che perché ci sono piante che per caratteristiche vanno bene per alcuni ambienti rispetto ad altri.

A ogni stanza la propria pianta

In base alle proprietà e alle dimensioni della pianta c’è una stanza ideale dove allocarle.

Quali sono le piante ideali per un salotto

Questa stanza è quella destinata al relax e all’accoglienza di ospiti. Di solito è anche uno degli ambienti più grandi di una casa, per cui è probabile che possiamo ricavarci un intero angolo dedicato alle piante.

Immaginate un piccolo giardino, un angolo verde dove allungare lo sguardo e rilassarvi. Le piante in salotto non decretato solo lo stile della stanza, ma rendono l’atmosfera più rilassante e serena.

In questo angolo di casa sono adatte piante dal formato maxi come il Ficus lyrata o la Kenzia. Se avete mensole o consolle, potete optare per delle piante piccole per valorizzare uno spazio che resterebbe vuoto.

Anche il bagno si può decorare con le piante

Dopo aver scelto i mobili di arredo bagno e lo stile di questa stanza, decorare il tutto con delle piante conferirà al bagno un tocco in più. Questo ambiente è anche ricco di umidità e, spesso, poco illuminato. Le piante ideali per questo ambiente sono le orchidee, le piante grasse o l’Aspidistria.

Avete mai pensato di decorare casa con le piante? Prima o poi sarà un trend del design a cui non si potrà rinunciare.