5 consigli per rendere la casa “instagrammabile”


Trascorrere molto tempo in casa ci sta abituando a vedere i suoi spazi in modo diverso, con uno sguardo più attento. Tanto da far nascere in molti il desiderio di migliorarli esteticamente e renderli “instagrammabili”, ovvero talmente belli da essere fotografati, attirando la curiosità di chi li osserva.
Instagram fa ormai parte delle nostre vite, e rappresenta una vera e propria fonte di ispirazione per chiunque voglia rendere la propria casa più bella e accogliente, anche seguendo semplici regole di interior design.
Quali sono gli aspetti che renderanno i vostri spazi di casa “instagrammabili”? In questo articolo vi suggeriamo 5 piccoli accorgimenti che trasformeranno angoli, pareti, stanze e ambienti in dei piccoli set fotografici per affascinare i vostri follower. 

L’importanza del total white

Le foto più belle hanno una caratteristica comune: la presenza del colore bianco sullo sfondo. Una tonalità che conferisce agli ambienti, e quindi anche agli scatti, un’atmosfera chiara, luminosa e ariosa. Il total white, insomma, è sempre di tendenza, elegante nella sua semplicità e adattabile a qualsiasi stile e colore. Gli angoli più instagrammabili della vostra casa saranno quelli in cui prevalgono il bianco, ma anche le tonalità chiare, neutre e pastello, perfette per arredi, materiali, rivestimenti e pareti. Molto apprezzati sono anche i contrasti tra il bianco e il legno, il bianco e il grigio, il bianco e il nero, per ottenere effetti rustici, hygge, classici e moderni.

Colori e regole per un bagno instagrammabile

Anche il bagno può diventare un ambiente bello e accogliente, dove trascorrere gran parte del tempo a ricaricare le energie e a dedicarsi al benessere. Anche qui, per rendere lo spazio instagrammabile, basta seguire delle piccole regole di interior design, preferendo le tonalità chiare, che ingrandiscono la percezione di spazio anche nei bagni più piccoli. Se avete un bagno dalle tonalità scure, cercate di trasmettere la sensazione di un luogo particolarmente caldo e avvolgente, focalizzandovi su dettagli e accessori. Tra i soggetti più belli esteticamente da possedere per un bagno perfetto esteticamente ci sono sicuramente le vasche da bagno scenografiche, come le vasche freestanding, e le docce più originali, come quelle con il soffione a scomparsa o le docce walk-in.

Un tocco di vintage

Avere in casa arredi e oggetti vintage e dal fascino retrò è un vantaggio in più per raccontare l’atmosfera della nostra casa con stile, soprattutto se si riescono a creare contrasti con elementi di design contemporaneo e più moderni. L’effetto che si otterrà sarà quello di un ambiente dotato di una forte personalità e originalità.   

Focus su dettagli e particolari

Un altro modo per rendere la propria casa instagrammabile, è concentrarsi sui dettagli, soprattutto se si possiedono oggetti di design, lampade particolari, tappeti, accessori di tendenza, stampe, libri, oggetti tecnologici di vario genere. Creare dei focus su questi elementi che danno carattere agli ambienti, renderà i vostri scatti più emozionali. E vi verrà voglia di creare di volta in volta angoli e pose differenti, stimolando la vostra creatività!

Rivestimenti e materiali originali

L’atmosfera di una casa e dei suoi ambienti è data soprattutto dai materiali e dai rivestimenti scelti. Una carta da parati dai colori accesi e dallo stile fantasioso, una particolare tonalità di parquet, la lucentezza di un pavimento in marmo bianco o nero, il dinamismo delle cementine nel bagno, ma anche una bella rubinetteria, possono davvero fare la differenza, dandovi la possibilità di raccontare una storia, fatta di arredi, materiali, rivestimenti, dettagli, colori, luci e atmosfere che accompagnano la nostra vita quotidiana ispirando chi la osserva.

Potrebbe piacerti anche: